Natale in Giappone

Il Natale in Giappone

In Giappone il Natale viene celebrato in maniera diversa rispetto ai paesi cristiani sia per la presenza di una comunità cristiana ridotta, circa 2 milioni, sia per l'introduzione di questa festività in tempi recenti.

Il Natale era conosciuto già nel XVI secolo quando i missionari introdussero la religione cristiana in Giappone, tuttavia solo negli ultimi decenni è divenuta una festa largamente diffusa anche fra i non credenti.

Il Natale poi ha in Giappone alcune caratteristiche di San Valentino infatti è festeggiato soprattutto dalle coppie e spesso alle ragazze di regalano fiori, peluche e dolciumi.

Alcune tradizioni, come le decorazioni, le luminiarie e lo scambio di doni, sono state interamente acquisite tanto da rendere quello del Natale un business importante per negozi e i grandi department stores.

Cibi natalizi

La tradizione dei grandi cenoni invece non è stata acquisita, in compenso si sono create delle tradizioni tipicamente giapponesi come il consumo di pollo fritto nei fastfood per la vigilia o la torta natalizia di pandispagna guarnita con fragole e panna.

Albero completamente d'oro a Tokyo, foto di Youkaine.
Vedi altri articoli su: